Dall'Estero

04/03/2011

La delegazione AIO incontra l’esecutivo dell’ ADA

Chicago lì 26.02.2011



In data 24 febbraio la delegazione AIO a Chicago formata dal Presidente Pierluigi Delogu, dal Responsabile esteri Gerhard Seeberger, dal Tesoriere Enrico Lai, e dal Delegato per i rapporti con la CDS Giancarlo Couch ha avuto una importante riunione sui temi di politica Odontoiatrica con i massimi esponenti dell’American Dental Association



Erano presenti il presidente in carica dott. Raymond Gist, il presidente eletto dott. William Calnon , il direttore esecutivo Kathleen T. O’Loughlin e la direttrice per I rapport internazionali Helen McK Cherrett. In una atmosfera cordiale e amichevole si sono affrontati diversi temi in modo da confrontare la realtà professionale negli Stati Uniti e in Italia. Questa discussione ha suscitato grande interesse e la posizione dell’AIO sulla difesa della libera professione e della libera scelta dei pazienti verso chi ha cura della salute orale è stata molto apprezzata. Anche l’ADA da tempo sta svolgendo una battaglia contro le convenzioni e le tariffe predeterminate e sta svolgendo campagne per sensibilizzare I cittadini sull’importanza di avere delle cure sicure e di qualità. Nonostante nel sistema Statunitense sia sviluppata preminentemente l’assistenza integrata dalle assicurazioni ben 20 milioni di cittadini non ha assistenza Odontoiatrica.


AIO e ADM: gli odontoiatri italiani e messicani hanno obiettivi comuni


Sabato 26 febbraio il Presidente Pierluigi Delogu, insieme a Enrico Lai, Gerhard Seeberger e Marcello Masala incontra i rappresentanti dell’Asociacion Dental Mexicana, ADM, la Dr. Cecilia Melchor, Presidentessa eletta, il Dr. Armando Hernandez, Past president ed il Segretario per i rapporti con gli esteri, Luis Karakowski, si sono incontrati per la consueta colazione di lavoro al headquarter della Chicago Dental Society.



Sette anni di amicizia fra le due Associazioni hanno contribuito ad un cambio di pratiche e conoscenze nei vari campi dell’odontiatria. Il successo suscitato da quest’esperienza ci ha incoraggiati ad estendere le nostre azioni in particolare a livello internazionale nelle discussioni politiche al FDI. Quest’ anno il Messico ospita il Congresso annuale della Federazione mondiale dell’odontoiatria a Città del Messico. AIO si impegna a pubblicizzare questo importante eventofragli odontoiatri italiani che avranno l’opportunità a combinare l’utile con il piacevole: seguire gli ultimi sviluppi in odontoiatria dal punto di vista scientifico e tecnologico e visitare un paese pieno di storia ed uno stile di vita molto simile al nostro pur essendo esotico.


Grandi progetti e nuove prospettive nel gemellaggio con la CDS

La delegazione AIO ha incontrato in una colazione di lavoro tutto il direttivo della Chicago Dental Society fomato dal Presidente Ian Elliot, dal president eletto John Gerding, dal Segretario David Fulton, dal vicepresidente Richard Holba e dalla Tesoriera Susan Becker Doroshow. I membri della CDS hanno espresso una grande soddisfazione per come si stà sviluppando il gemellaggio con AIO e si sono detti entusiasti della scelta della sede di Palermo per il congresso AIO del 2011. Sono state discusse nuove strategie di collaborazione sempre più strette e che potranno servire a coinvolgere sempre più soci nella partecipazione agli eventi congressuali. Si è convenuto sul fatto che l’obiettivo del Congresso annual AIO deve essere quello di coinvolgere sempre più soci e che dovrebbe diventare un evento di riferimento costante come il Midwinter Meeting che quest’anno ha avuto oltre 30.000 partecipanti con oltre 680 ditte alla fiera espositiva.



Le foto in ordine:

La delegazione AIO nella sede dell’ADA

Foto con il direttivo dell’ADA

Tavolo di lavoro con il Board della CDS

Foto di gruppo con Il direttivo della CDS

Foto di gruppo con la delegazione della Association Dentale Mexicana