Notizie

03/10/2001

IL GOVERNO APPROVA LA FINANZIARIA




Il Consiglio dei ministri del 27 settembre scorso ha

approvato il disegno di legge sulle disposizioni

per la formazione del bilancio annuale e

pluriennale dello Stato - legge Finanziaria per il

2002.
Il provvedimento prevede una manovra

complessiva pari a 33 mila miliardi di lire (17

miliardi di euro), 23 mila dei quali dovrebbero

pervenire da maggiori entrate e 10 mila da tagli

alla spesa.
Tra le misure inserite nella manovra

figurano l'aumento delle pensioni minime ad un

milione di lire e l'aumento fino a un milione per

le detrazioni per i figli a carico per le famiglie

con un reddito che non supera i 70 milioni annui.


Questo il link per avere maggiori dettagli sulla Finanziaria 2002