AIO News

14/11/2016

DAI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA ALLA RICERCA INTERNAZIONALE, AIO NEWS TORNA PIU’ RICCO CHE MAI


 



Torna il TG AIONews con uno special sul congresso politico dell’Associazione Italiana Odontoiatri e un approfondimento sul ruolo dell’Odontoiatra in medicina estetica. L’edizione è visibile al link  https://www.youtube.com/watch?v=03R4MZguSXU


Un impatto economico molto piccolo – 96 milioni – per coprire le sigillature ai bambini in età scolare in tutta Italia venendo incontro alle classi meno abbienti: lo propose Pierluigi Delogu al Servizio sanitario nel 2013, ancora alla sua prima presidenza in AIO. Tuttora alcune regioni vengono incontro ai cittadini per questa spesa, altre no. Con la riforma dei livelli essenziali di assistenza che accadrà? E’ una delle riflessioni al centro del Congresso Politico che AIO terrà a Roma il 2 dicembre al Ministero della Salute, una manifestazione che tratterà anche di coperture integrative a cura di assicurazioni, profit e non, e di regioni, tendenza più recente.


In Medicina estetica Fausto Fiorile vicepresidente AIO parla del ruolo dell’Odontoiatra pieno previsto dalla legge 409 sul terzo inferiore del viso, che non può e non deve essere precluso da nessuna normativa e da nessuna lobby. «Gli odontoiatri stanno ai medici come la Polizia locale sta all’arma dei Carabinieri, in un ambito “topografico” ben definito». Infine Giancarlo Couch responsabile per i rapporti con Chicago Dental Society parla del congresso internazionale di Chia in programma l’anno prossimo dal 15 al 17 giugno soffermandosi in particolare sui corsi accreditati, il seminario British accademy of Implantive and Restaurative Dentistry e sui simposi congiunti AIO-SIE, AIO-SIDO e AIO-SIDOC. Ricordiamo che per gli sconti su congresso e soggiorno conviene iscriversi entro il 15 dicembre presso il sito congress.aio.it


Arrivederci alle prossime edizioni per un 2017 ancora più ricco di successi per AIO e di …news.