Lo scorso 29 agosto è entrata in vigore la Legge sulla Concorrenza, approvata dal parlamento dopo una lunga e complessa discussione durata circa due anni.

L’emendamento che AIO aveva proposto al Governo nel corso del 2016  sul tema "Direzione sanitaria nelle Strutture sanitarie complesse (Società)"  è stato recepito. Con il DDL concorrenza il Direttore sanitario delle Strutture dove si svolge la professione odontoiatrica dovrà essere obbligatoriamente iscritto all’Albo degli Odontoiatri e potrà svolgere la funzione di direzione in un’unica Struttura. 

Oltre a questa importante novità per la professione odontoiatrica, tanti altri aspetti contenuti nel nuovo dispositivo di legge meritano di essere approfonditi per le implicazioni che hanno nella quotidiana attività professionale.

I dottori commercialisti Umberto e Alessandro Terzuolo ci aiutano a capire cosa cambierà per il professionista.

CONTINUA A LEGGERE CLICCA QUI"

Contattaci

Utilizza il form sottostante per entrare in contatto con noi.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.





Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali *
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 3.1
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.2
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.3
Do il consensoNego il consenso