AIO comunica

20/05/2014

SONDAGGIO AIO A RIMINI PER PREPARARSI ALLE SFIDE DEL FUTURO, SORPRESE PER CHI PARTECIPA


 


 

Che cosa chiede oggi un giovane a un sindacato? Tutela professionale, sì, ma in quali campi? C’è un discrimine tra le richieste di vecchie e nuove generazioni? L'Associazione Italiana Odontoiatri aspetta iscritti e non alla Fiera di Rimini, dove è in programma dal 22 al 24 maggio il prestigioso congresso degli Amici di Brugg, per partecipare a un sondaggio aperto  a tutti i professionisti.

«Il sondaggio, studiato con la società specializzata Open Source Management, cerca di capire le attese del socio, reale o potenziale, sui servizi che un sindacato può offrire», spiega il vicepresidente AIO Fausto Fiorile. «L’obiettivo della ricerca è di profilare la nostra offerta di servizi rispetto ai differenti target che compongono la nostra associazione: giovani, soci, simpatizzanti.
Ai partecipanti non soci che rispondono sarà consegnato un simpatico gadget. Per le risposte più esaustive è previsto un premio speciale: l’iscrizione di sei mesi al sindacato, per testare le nostre offerte, e diventare un dentista AIO, anche se “a tempo”».

L’Associazione porge la sua offerta all’inizio di un intenso periodo di lavori. «Nel 2015 in Sardegna avremo il più importante congresso della nostra storia – dice Fiorile – un appuntamento di prestigio con rappresentanti dell’Odontoiatria internazionale e di paesi di punta (Usa, Germania, Russia, Israele, Turchia). In quella sede si tratterà sia di aggiornamento sia di scenari futuri per la professione, e saranno tenuti corsi direttamente in inglese con crediti certificati Ada Cerp. Tutto nello scenario di Chia Laguna, ai confini estremi della Sardegna. Ma non possiamo dimenticare che quel congresso è il culmine di un cammino che intraprendiamo in questi mesi, lanciando il programma di formazione Alleati per la professione, che comprende un ciclo di incontri in tutta Italia su come avviare l'attivita' professionale con i nostri esperti di gestione dello studio Alessandro e Umberto Terzuolo e con la giurista Maria Maddalena Giungato, avvocato cassazionista».

Dunque, Associazione Italiana Odontoiatri aspetta tutti i visitatori con le sue novità presso lo stand 007, corsia 1, padiglione C7