Iniziative per i cittadini

23/02/2015

IL 20 MARZO GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE ORALE, DENTISTI IN PRIMA LINEA



 


La musica di “Smile” di Charlie Chaplin fa da sottofondo a una donna e un bambino che sorridono. Un sorriso difettoso, di denti ancora imperfetti nel caso del bimbo, ma sano: così parte il filmato di presentazione del World Oral Health Day 2015 proposto dall’Associazione Italiana Odontoiatri. Giunta alla quindicesima edizione, e anche quest’anno frutto della collaborazione tra AIO e Fédération Dentaire Internationale, l’associazione mondiale dei dentisti, la Giornata Mondiale della Salute Orale in programma venerdì 20 marzo sarà presentata a Roma il giorno stesso dal presidente dell’Associazione Pierluigi Delogu alle Istituzioni politiche e professionali. Con questo biglietto da visita (https://www.youtube.com/watch?v=SkhftJAnZ4U&feature=em-upload_owner).


«L’evento che coinvolge 110 paesi vuole portare l’attenzione su una platea doppia rispetto ai 24 milioni di contatti fisici nelle piazze registrati nel 2014. AIO sta organizzando ambiziose iniziative sul territorio: sotto i gazebo e nelle ambulanze i dentisti con gli operatori dei team odontoiatrici sensibilizzeranno sulla prevenzione e sull’attenzione agli stili di vita», spiega Delogu. «L’anno scorso lo slogan era “spazzola”, “sorridi”, quest’anno è più impegnato, al grido di “è tempo di…” si pone l’accento sulla necessità di eliminare i fattori di rischio».


Tante le azioni coordinate a livello mondiale. «In Italia AIO lavorerà sulla scuola e sugli anziani oltre che sui cittadini avvicinati nei centri commerciali e nei luoghi di principale ritrovo, e riproporrà su più larga scala l’indagine epidemiologica avviata nel 2014 sulla salute della popolazione», conclude Delogu e sottolinea: «Alcuni eventi locali dureranno più di un giorno. Dunque, buon Oral Health Day 2015!»