Caricamento Eventi

Luogo

Sala Adami Ordine Dei Medici Trento
Via Valentina Zambra,16
TRENTO, 38121 Italia
+ Google Maps

Organizzatore

AIO TRENTO
Email:
segreteriaaiotrento@gmail.com
3 Crediti ECM

ABSTRACT
Lo Stato ha il dovere di garantire la tutela della salute di tutti i cittadini, sia salvaguardando l’individuo malato che necessita di cure sia tutelando l’individuo sano. L’Art. 32 della Costituzione sancisce infatti che ” la Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti”.
In un’ottica di prevenzione primaria, alcune malattie infettive ormai possono essere prevenute con rimedi (vaccini) esistenti, sicuri ed efficaci per la salute del singolo ma in un’ottica di salute per la collettivita’ (immunita’ di gregge).
Sulla base di cio’ ed in un’ottica di mantenimento di uno stato di buona salute sia per le fasce di popolazione piu’ fragili (bambini, anziani, soggetti a rischio ed anche per soggetti sani), sono scaturiti piani di prevenzione a livello nazionale ed europeo: “piano d’azione Europeo per le vaccinazioni 2015-2020” – “piano nazionale prevenzione vaccinale 2017-2019” – “calendario vaccinale per la vita 2019” (quarta edizione).

PROGRAMMA
-cenni storici della vaccinologia
-principi fondamentali del meccanismo vaccinale
-principali malattie infettive prevenibili
-esempi nel mondo della caduta di morbilita’ dopo introduzione di vaccinazioni di massa
-cenni sull’obbligo vaccinale statuale

DOTTOR LISI
Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in “Igiene e Medicina Preventiva con indirizzo in Epidemiologia e Sanita’ Pubblica” presso l’Università degli Studi di Verona. Dopo alcuni anni di attivita’ libero-professionale in regime di rapporto convenzionato con il S.S.N. a livello provinciale, nel 1992, a seguito di concorso pubblico viene assunto in qualità di medico a rapporto subordinato ed indeterminato “Organizzazione dei Servizi Sanitari di Base”presso la ex USL Comprensorio Valle dell’Adige successivamente confluita in APSS (1995).
Si è sempre occupato di argomentazioni inerenti a malattie infettive e loro profilassi vaccinale, sia per l’età pediatrica che per l’eta’ adulta. Nel dicembre 2004 gli e’ stato conferito l’incarico contrattuale di Alta Professionalità denominato “Igiene e Vaccinazioni”, sempre riconfermato fino alla data odierna. Nell’ambito territoriale professionale di competenza Ë referente per la profilassi vaccinale attinente le malattie infettive prevenibili con vaccini esistenti. Ha svolto negli anni incontri informativi con famiglie, medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, attinenti attività di promozione della salute per quanto riguarda la profilassi vaccinale come prevenzione primaria. Nel corso del 2014 e 2016 ha partecipato c/o emittente radiofonica locale ad una rubrica di salute sempre attinente all’argomento vaccinale.
Ha partecipato a vari eventi formativi ECM per la propria attività professionale per quanto riguarda nuovi vaccini esistenti, malattie infettive prevenibili, salute e comunicazione, corsi su vaccinazioni adulti e bambini, vaccinare senza dolore in qualità di partecipante in forma residenziale locale(Trento) e fuori (Roma ISS 2007 “Epidemiologia delle Vaccinazioni” e 2009 “Il counselling in ambito sanitario”. Ottobre 2014 ha partecipato in qualità di esperto come FSC (Formazione sul Campo) all’evento formativo per gli operatori dei servizi vaccinali territoriali “Vaccinazioni e Malattie infettive: attualità e prospettive. Presentazione della “Guida al percorso vaccinale e “Guida per le malattie infettive”.
Nel 2015 ha seguito come partecipante evento formativo intitolato “percorso di formazione blended sul counselling vaccinale” a livello locale. Come dirigente medico igienista,svolge attivit‡ di tutorato per i medici della scuola di formazione di medicina generale gestita dalla PAT e Ordine dei Medici nel loro percorso di tirocinio nei vari servizi territoriali aziendali tra cui il servizio vaccinale . Ha seguito sin dall’inizio e anche tuttora il percorso della legge 119/2017 inerente l’obbligatorietà dei vaccini in età pediatrica per il contestuale accesso alle comunità educative infantili e della scuola dell’obbligo. Segue da anni la parte informativa e counselling per le donne in gravidanza per quanto riguarda malattie infettive e vaccinazioni (illustrazione del calendario vaccinale pediatrico e sua struttura organizzativa) e la parte informativa inerente le vaccinazioni raccomandate prima della gravidanza e durante la stessa (evidenze scientifiche facenti parte del calendario vaccinale per la vita ormai alla sua quarta edizione e sistematizzate all’interno del PNPV (2017-2019) tuttora in vigore.

Maggiori informazioni sull'evento

Utilizza il form sottostante per richiedere maggiori dettagli all'organizzatore del corso.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.






Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali *

Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:

Finalità 3.1
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.2
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.3
Do il consensoNego il consenso