Caricamento Eventi

Luogo

CHIA LAGUNA RESORT
Chia
TEULADA, Italy
+ Google Maps

Organizzatore

AIO CAGLIARI
Telefono:
+39 070652465
Email:
aiosardegna@aio.it
8 Crediti ECM

ABSTRACT
Negli ultimi decenni l’approccio alla persona malata è radicalmente cambiato: la semeiotica classica è stata pressoché completamente sostituita dalla diagnostica per immagini, sierologica e ciò ha contribuito a disgregare la relazione tra sanitario e paziente. La relazione di aiuto è una tecnica terapeutica per cui tramite la comunicazione il sanitario è in grado di accompagnare il paziente inteso come essere umano verso il raggiungimento di un equilibrio psico-fisico. Lo strumento è un’estensione dell’intelletto e della mano del clinico che riesce a integrare la nuova tecnologia alla relazione di aiuto, stabilendo un contatto con il paziente e ricordando che quello che offre, soprattutto in fase di mantenimento, non Ë un medicamento, una soluzione, una cura, bensì uno stile di vita cui il soggetto che abbiamo di fronte dovrebbe attenersi.
La comunicazione diventa veramente efficace quando l’intento del comunicatore viene pienamente riconosciuto e accettato dall’interlocutore. La chiave di questo tipo di relazione risiede in un atteggiamento specifico del nostro modo di essere: l’assertività. Questa è il veicolo attraverso il quale è possibile valorizzare il proprio pensiero, esprimere il proprio punto di vista, valori e obiettivi in modo determinato, equilibrato e rispettoso degli altri. La comunicazione assertiva, o comunicazione non violenta, integra abilità sociali, emozioni e razionalità. Per migliorare le proprie competenze di assertività è necessario agire su più livelli contemporaneamente: emotivo, cognitivo e comportamentale. Padroneggiare la propria emotività significa intraprendere un percorso che consenta di esplicitarla sul piano cognitivo e tradurla successivamente in uno stile comunicativo assertivo ed efficace con il conseguente impatto positivo sul clima aziendale e sulla produttività. Le emozioni ricoprono un ruolo determinante nel processo comunicativo interno (verso noi stessi) ed esterno (verso gli altri). Un’emozione intensa può incidere significativamente sui processi della memoria, potendo riservare anche inattese insidie. I processi interessati nel ricordo sono vari: la percezione originaria, il suo immagazzinamento, il recupero e la verbalizzazione. La comunicazione efficace diventa viva quando il comunicatore si libera dai pregiudizi e permette a se stesso di incontrare l’altro, l’interlocutore, nel suo modello di mondo oppure … di crearne uno insieme.
PROGRAMMA
Ore 9.00 – 10.00
Marzia Segu’
Comunicazione efficace nella relazione d’aiuto
Effective communication in therapeutic relationships

Ore 10.00 – 11.30
Annamaria Genovesi – Simone Marconcini
COMUNICAZIONE come strumento terapeutico
COMMUNICATION as therapeutic tool

Ore 11.30 – 12.00
Coffee break

Ore 12.00 – 13.30
Michele Micheletti
COMUNICAZIONE EFFICACE 2.0: LE MECCANICHE RELAZIONALI
EFFECTIVE COMMUNICATION 2.0: INTERHUMAN MECHANICS

 

DOTTORESSA SEGU’
Laureata in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Specialista in Ortognatodonzia.
Dottore di Ricerca in Chirurgia Sperimentale e Microchirurgia.
Direttore didattico del Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università degli Studi di Pavia.
Borsa per attivit‡ di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Clinico Chirurgiche, Diagnostiche e
Pediatriche dell’Universit‡ degli Studi di Pavia avente ad oggetto “Disordini temporomandibolari,
dolore orofacciale e odontoiatria nella medicina del sonno”.
Istruttore dell'”Advanced Course in Edgewise Mechanics” presso la Charles H Tweed Foundation Tucson (AZ) USA.
Regular Member of the Charles H. Tweed International Foundation for Orthodontic Research.
Referee del “Cochrane Oral Health Group” di Manchester per i Disordini Temporomandibolari.
Full member e National Representative per l’Italia nel Council dell’European Academy of Craniomandibular Disorders (EACD).
Membro dell’European Continuing Education Programme for East Europe per i disordini
temporomandibolari, il dolore orofacciale e l’odontoiatria nella medicina del sonno.
Fellow of the Academy of Dentistry International.
Consigliere Culturale Nazionale dell’Associazione Italiana Odontoiatri (AIO) e membro della Consulta dei Relatori per il Dolore Orofacciale, i Disordini Temporomandibolari e l’Odontoiatria nella Medicina del Sonno.
Socio fondatore, Segretario Culturale per il biennio 2004-2005 e Past President della Societ‡ Italiana Disfunzioni e Algie Temporomandibolari (SIDA).
Presidente della Societ‡ Italiana di Odontoiatria nella Medicina del Sonno (SIMSO).
Presidente AIO sez. Pavia.
Consigliere Regionale Lombardia della Societ‡ Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC).
Certificazione di Eccellenza in Ortodonzia Italian Board of Orthodontics (IBO).
Socio ordinario della Societ‡ Italiana di Ortodonzia (SIDO); Consigliere per il biennio 2006-07 e Delegato ai rapporti con gli Igienisti Dentali e con le Assistenti di Studio odontoiatrico.
Responsabile Commissione Odontoiatri e Referente per l’odontoiatria per il sito Sonnomed
dell’Associazione Italiana Medicina del Sonno (AIMS)
Direttore Scientifico di Cefalee Today.
Responsabile Sportello Alleanza Cefalalgici (Al.Ce.) Pavia ? Vigevano.
Socio onorario dell’Associazione Culturale Carlo Natale & Carlo Vella di Vigevano.
DOTTOR GENOVESI
Dottore in Igiene dentale ed in Scienza delle Professioni Sanitarie
Professore straordinario Università G. Marconi di Roma
Docente del Corso di Laurea in Igiene Dentale dell’Università di Genova e dell’Università di Pavia
Professore a contratto Università degli Studi di Pavia
Coordinatrice di Corsi di Perfezionamento per Igienisti dentali italiani presso la State University of New York at Buffalo (1996 ad oggi).
Past-Presidente A.I.D.I. Associazione Igienisti Dentali Italiani.
Past-Presidente SISIO Società Italiana di Scienze dell’Igiene Orale
Relatrice a vari Convegni nazionali e internazionali
Autore e coautore di Libri e articoli sulla prevenzione
Premi di Ricerca:
2001: Premio internazionale Oral B – La motivazione del paziente all’uso di sussidi interprossimali
2003: premio Glaxo – Realizzazione di un opuscolo sulla prevenzione delle patologie del cavo orale.
2003: Premio Iodosan Progetto di prevenzione: ” Un sorriso sano ti d‡ benessere per tutta la vita ”
2010: Glasgow: “Sunstar World Dental Hygienist Award” della International Federation of Dental Hygienists (IFDH)
2014: Cape Town: “Oral Health Research Award” della International Association of Dental Research (IADR)

 

DOTTOR MARCONCINI
Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università di Pisa nel 2004, il dr. Marconcini si specializza in “Chirurgia Orale” nel 2020 presso lo stesso ateneo. Consegue un master in Nanotecnologie Applicate alla Ricostruzione Ossea (Università di Genova) nel 2006 e un master in Implantologia avanzata (Universit‡ di Modena e Reggio Emilia) nel 2012. Ha, inoltre, svolto un dottorato di ricerca internazionale terminato nel 2010, alla fine di un percorso svoltosi presso l’Università di Genova, Marburg e Toronto. Ad oggi, il Dr. Marconcini conta più di 60 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali di spessore, moltissime riviste italiane ed è editore della rivista: “Prevention”, edizione italiana, Dental Tribune International.   ha partecipato a numerosi congressi nazionali e internazionali come relatore, ha ricevuto diversi premi nazionali ed internazionali ed è responsabile del gruppo di ricerca dell’Istituto Stomatologico Toscano coordinando tanto gli odontoiatri quanto gli igienisti dentali nella ricerca clinica. Tra i vari filoni di ricerca coordinati dal dr. Marconcini vi è lo studio tra salute orale e salute sistemica, in particolare nel caso di diabete. Nel 2018, infatti, Ë stato vincitore di un ambito premio internazionale dello IADR (International Association of Dental Research) “Philps Oral Healthcare Young Investigator Research Grand” con un progetto riguardante la salute dei pazienti diabetici e la possibilità di poter ricevere impianti dentali.
Inoltre, dirige il Master in Implantologia presso l’UniCamillus University di Roma in collaborazione con l’Istituto Stomatologico Toscano e svolge la sua attività libero-professionale in Pisa. Specializzato in chirurgia orale, il Dr. Marconcini si occupa prevalentemente di chirurgia avanzata, ricostruzione gengivale (Pinhole technique), implantologia, protesi ed estetica.
DOTTOR MICHELETTI
15 anni di esperienza come formatore nell’ambito del parlare in pubblico e della comunicazione efficace.
Presidente Associazione Culturale Evolution.
Struttura il metodo GOOD VIBES, basato sulle dinamiche percettive, che consente di raggiungere uno stato
psico-fisico di centratura ottimale. La coerenza raggiunta consente di interagire con gli altri e produrre qualità.
relazionali fondate sulla comunicazione efficace effettiva. Il percorso di Public Speaking Evolution si articola su
tre incontri ai quali si accede dopo un test individuale: Energy, Equilibrium e Stage Master.
Socio AIF: Associazione Italiana Formatori
Storytelling Professionale: strutturazione di storie dinamiche per la veicolazione di messaggi in ambito
aziendale, di advertising e di marketing. Storytelling a uno, due o tre climax principali.
Slide Design: realizzazione di slide e supporti multimediali ad impatto grafico e di messaggio atti a sostenere
presentazioni parlate o stampate, presentazioni aziendali anche in inglese.
Personal Branding
Ghost writing, social media writing, scrittura per il web in generale.
Strategie di brand e personal brand
Posizionamento di brand
Marketing operativo
Modelli di business
COMUNICAZIONE EFFICACE
WEB2.0WEB-MARKETING
INFORMAZIONE e TECNOLOGIA
S.E.O.SOCIALMEDIA
WEBDESIGNVIDEO
EDITING LEGGERE
PUBLIC SPEAKING DESIGN
MUSICA
SUONARE
COMUNICAZIONE SEMPERSONAL BRANDING
RADIO PESCA
FORMAZIONE Consulenza e Formazione
Liceo Scientifico Ulisse Dini (Pisa)
Laurea in Scienze della formazione indirizzo commercio e marketing, Politecnico di Studi Aziendali (Lugano)
Master marketing e comunicazione, Il Sole 24 ore.

Maggiori informazioni sull'evento

Utilizza il form sottostante per richiedere maggiori dettagli all'organizzatore del corso.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.






Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali *

Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:

Finalità 3.1
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.2
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.3
Do il consensoNego il consenso