Caricamento Eventi

Luogo

ORDINE DEI MEDICI DI TRAPANI
Via Passaneto,69 91100 Trapani (TP) + Google Maps

Organizzatore

AIO TRAPANI
12.8 Crediti ECM

ABSTRACT
Definizioni ed obiettivi
Il Corso esecutore BLSD Basic Life Support ? early Defibrillation, supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione precoce ha l’obiettivo di addestrare i discenti alle manovre di rianimazione cardiopolmonare di base e abilitarli all’uso dei defibrillatori semiautomatici
Come si svolge il corso?
I corsi BLSD ? SANITARI durano 8 ore e si svolgono in un’unica giornata
L’attivit‡ pratica Ë prevalente e viene effettuata su manichini Adulto/Bambino/Lattante. Al Manichino si aggiunge un defibrillatore, dotato di moduli di addestramento che consentono anche all’operatore inesperto di defibrillare in maniera realistica pur rimanendo in completa sicurezza.
I candidati sono suddivisi in gruppi di sei al massimo in postazioni dirette da un istruttore. Il rapporto postazione: istruttore: candidati Ë dunque non superiore a 1:1:6.
CERTIFICAZIONE
Al termine del corso i partecipanti conseguono il certificato di esecutore BLSD, valido 2 anni. Per ottenere il certificato Ë indispensabile superare la valutazione finale, comprendente un test a scelta multipla ed una prova pratica. Quest’ultima consiste in una sequenza di rianimazione cardiorespiratoria a due soccorritori con uso del defibrillatore semiautomatico.

 

PROGRAMMA
PARTE TEORICA
09.00   1) La catena della sopravvivenza e l’allertamento del sistema. Sicurezza Ambientale e Comportamenti generali. Valutazione delle Funzioni Vitali
09.20   2) Funzione Cerebrale (coscienza)
Cenni di anatomia, fisiologia (cervello) e patologia  con particolare riguardo alla perdita di coscienza
a) Posizione Laterale di Sicurezza
09.40   3)Vie Aeree:
Cenni di anatomia, fisiologia (respirazione) e patologia  con particolare riguardo all’ostruzione (estrinseca ed intrinseca)
10.00   4) Liberazione delle Vie Aeree:
a) Disostruzione Manuale,
b) Manovra di Heimlich,
c) Iperestensione della Testa,
10.20   5) Respirazione Artificiale:
a) Bocca-Bocca, (senza e con mezzi di barriera)
b) Pallone di Ambu
c) mezzi sopraglottici (cannula di Guedel, maschera laringea
10.40
6) Circolazione:
Cenni di anatomia, fisiologia, patologia dell’apparato cardio  vascolare con particolare riguardo ad arresto cardiaco e  shock
11.00   7) Massaggio Cardiaco Esterno:
a) ad un soccorritore, e Rapporto Compr/Ventil:
b) a due soccorritori,
11.20   8) DAE
a) norme di sicurezza
b) defibrillazione precoce
c) defibrillatori automatici
11.40   9) Catena della sopravvivenza
a) adulto
Differenziazione Adulto/Bambino
a) bambino (1-pubertà)
c) lattante (<1)
Coffee Break: 12.00 – 12.15

** PARTE PRATICA (ESERCITAZIONI)
12.15/13.30    1) Valutazione Ambientale    A) Sicurezza
2) Valutazione del paziente   A) Riconoscimento dell’arresto cardiorespiratorio
3) Chiamata d’aiuto               A) Generica: Persone presenti o nelle vicinanze
B) Specifica; Allertamento del Sistema d’Emergenza
4) Coscienza:                          A) Posizione Laterale di Sicurezza
13.30/14.30    Pausa pranzo
14.30/18.00    5) Liberazione Delle Vie Aeree:
A) Manovra di Heimlich,
B) Iperestensione della Testa,
6) Respirazione Artificiale:     A) Bocca-Bocca (senza e con mezzi di barriera)
B) Pallone di Ambu
C) mezzi sopraglottici (cannula Guedel, maschera laringea)
7) Massaggio Cardiaco Esterno:
A) Ad un Soccorritore,
B) A due Soccorritori
8) Defibrillatore Automatico Esterno:
A) Utilizzo
9)  Sequenze di Soccorso
A) Adulto
B) Bambino
C) Lattante
18.00 Verifica apprendimento
18.15  Fine
DOTTOR VACCARO
Laurea in Medicina e Chirurgia, 27/10/75, Università di Palermo;Specializzazione in Anestesiologia e Rianimazione, 11/12/78, Università di Palermo;Idoneità Nazionale a Primario Ospedaliero di Anestesia e Rianimazione, Roma, 03/02/88, per la sessione 1986 (98/100);Certificato di Formazione Manageriale per Dirigenti di Struttura Complessa, 17 febbraio 2003, rilasciato per frequenza e superamento con alto merito del Corso di Formazione Manageriale per Dirigenti di Struttura Complessa della AUSL 9 Trapani, riconosciuto ed accreditato dalla Regione Sicilia (160 ore) con D.A. Sanità n? 33478 del 6/12/2000, Trapani, Novembre 2001/Ottobre 2002;Diploma di Master Universitario di 2? livello in “Cure Palliative”, Università di Palermo, 5/1/2005;Formatore ASP Trapani per il Primo Soccorso e BLSD
Incarico presso l’Universit‡ di Palermo, Facolt‡ di Scienze delle Attivit‡ Motorie e Sportive, dell’Insegnamento “Primo Soccorso Sportivo”, Direttore Scientifico e Responsabile dei Corsi di BLSD del Distretto 2110 Sicilia e Malta del Rotary International, accreditato presso l’Assessorato alla.Salute della.Regione Sicilia con del. Prot. 66933 del 24/08/2017, ai sensi del DA.2345/16, dall’Agosto 2017 a tutt’oggi, Presidente della Commissione BLSD del Rotary International, Distretto 2110 Sicilia e Malta (2010/11, 2011/12, 2014/15, 2015/16, Componente della Commissione “Oncologia e Cure Palliative ? Radioterapia” dell’Ordine dei Medici di Trapani, Componente del Coordinamento Oncologia/Cure Palliative ASP Trapani della FIMMG

 

DOTTOR LEMBO
Laurea in farmacia con votazione di 110/110 e lode presso l’universit‡ di Palermo nel 2003.. Qualifica istruttore BLSD Adulto Bambino e Lattante SUES 118 Caltanissetta nel 2015 rinnovato nel 2018. Consulente per numerose case farmaceutiche internazionali come Roche SPA, Schering-Plough ed Essex Italia Spa. Titolare della Farmacia Lembo con mansioni di direttore.

 

DOTTOR ANGILERI
Diploma di infermiere professionale presso l’ospedale di zona S.Biagio di Marsala. Infermiere professionale con mansioni di addetto alla strumentazione di sala operatoria presso il P.O. di Mazara del Vallo fino al 2010. Dal 2011 svolge mansione di Infermiere professionale nell’ U.O. di Anestesia e Rianimazione del P.O. di Mazara del Vallo. Ha ottenuto l’ Attestato di formatore BLS-D presso il CEFPAS di Caltanissetta ed ha fatto da tutor a numerosi corsi BLS-D.

 

DOTTOR CIRRINCIONE
Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Universit‡ di Palermo 1979, si specializza in Medicina dello Sport specializzazione conseguita presso l’Università di Palermo. Nel 1989, Specialista in Medicina del Nuoto e delle Attivit‡ Subacquee specializzazione conseguita presso l’universit‡ di Chieti. Docente presso la scuola infermieri dell’ Ospedale di Castelvetrano per la cattedra di Geriatria.Docente presso la scuola infermieri di Castelvetrano per la cattedra di Otorinolaringoiatia. Medico convezionato con il SSN per la Medicina Generale nel 1982, da sempre con il massimo delle scelte.Animatore di formazione per Medici di Medicina Generale, titolo acquisito a Firenze nel 2000.
Medico sperimentatore che ha chiesto l’inserimento presso l’albo provinciale dell’ASL9-Trapani.
Tutor per la formazione di studenti in medicina e per i medici che frequentano i corsi abilitanti alla professione di medico di medicina generale, titolo conseguito a Palermo.
Medico sportivo collaboratore ACI Sport responsabile del PES-piano sanitario emergenza gare in pista e circuiti cittadini.
Medico sportivo della squadra di calcio “A.S. Folgore” di Castelvetrano, che milita nel campionato di promozione.Medico sportivo della squadra di pallavolo “Primeluci” di Castelvetrano, che milita nel campionato italiano B2. Gi‡ medico sportivo della associazione basket sport disabili “Dinamic” di Trapani. Gi‡ collaboratore del reparto subaqueo-iperbarico del Gruppo Vacanze (presso le strutture presenti in Maldive, Lipari, Favignana, Pantelleria e Ustica).
Istruttore BLSD (AREU-Milano, Distretto 2110 del Rotary International)
Formatore BLSD (.Distretto 2110 del Rotary International)
Componente il direttivo provinciale della FIMMG.
Iscritto alla Federazione Medico Sportiva Italiana CONI.
Ha ricoperto l’incarico di vice presidente per la provincia di Trapani della Federazione Medico Sportiva Italiana CONI.
Ha ricoperto l’incarico di componente il consiglio dell’Ordine dei Medici della Provincia di Trapani.

Maggiori informazioni sull'evento

Utilizza il form sottostante per richiedere maggiori dettagli all'organizzatore del corso.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.






Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali *

Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:

Finalità 3.1
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.2
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.3
Do il consensoNego il consenso