Archivi marcati con tag 'sanzioni'

  • 04/09/2017

    LETTORE BANCOMAT E SANZIONI, SERVE UN CONFRONTO TRA MINISTERO DELL’ECONOMIA E ODONTOIATRI

    Come spesso accade, in piena estate, il viceministro Casero ha annunciato l’intenzione di firmare entro fine settembre il decreto che introduce sanzioni per chi rifiuta un pagamento elettronico tramite Pos. Le sanzioni previste saranno di 30 euro per ogni operazione rifiutata. Certamente non si tratta di un fulmine a ciel sereno ma dell’attu[...]

     

    Pubblicato in AIO comunica
    Leggi tutto
  • 03/03/2016

    PROFESSIONISTI, SI INNALZA IL LIMITE PER L’USO DEI CONTANTI

      La legge di stabilità 2016 ha innalzato i limiti per l’utilizzo dei contanti. Dall’1° gennaio 2016 è di euro 2.999,99 il nuovo limite per l’utilizzo del denaro contante che nel 2015 era stato abbassato ad euro 999,99. Dai 3 mila euro in su si paga con sistemi tracciabili: assegni, bonifici innanzi tutto. Ma[...]

     

    Pubblicato in Vademecum
    Leggi tutto
  • 22/12/2015

    730 PRECOMPILATO, AIO PRESENTA EMENDAMENTO PER RINVIARE OBBLIGHI E SANZIONI

      «Il tempo che medici e odontoiatri hanno a disposizione per inviare all’Agenzia delle Entrate i dati dei pazienti, utili alla pre-compilazione del modello 730, è veramente poco. La legge di stabilità, approvata alla Camera ma non ancora al Senato, impone l’invio dei dati relativi alle f[...]

     

    Pubblicato in Iniziative
    Leggi tutto
  • 15/12/2015

    730 PRECOMPILATO, TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE SUGLI OBBLIGHI RELATIVI

        di Angelo Raffaele Sodano* In merito agli adempimenti richiesti anche agli Odontoiatri per l’invio online al Ministero dell’Economia dei dati sulle prestazioni pagate dai pazienti, pubblichiamo di seguito le principali indicazioni da conoscere, chi è tenuto, a decorrere da quando, come accreditarsi e cosa scr[...]

     

    Pubblicato in Vademecum
    Leggi tutto
  • 15/10/2015

    ADDENDUM AIO AL DOCUMENTO POLITICO: NO ALLE SANZIONI SU INVIO ELETTRONICO FATTURE, STUDI DENTISTICI NON SONO CAAF

      L’introduzione delle sanzioni contenute nel decreto 158/15 e uscite il 7 ottobre scorso http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/10/7/15G00169/sg per Associazione Italiana Odontoiatri rende utile il seguente addendum al documento politico già prodotto e inviato ai Ministeri di Salute ed Economia:  Le sanzion[...]

     

    Pubblicato in Documenti
    Leggi tutto
  • 19/06/2014

    OBBLIGO DI POS, IL COMMERCIALISTA RISPONDE

      Informiamo che dal 30 giugno 2014 (dopo varie proroghe) per chi effettua vendita di prodotti e/o prestazioni di servizi, anche professionali, (quindi per: imprese, imprenditori individuali e professionisti) scatterà l'obbligo di accettare pagamenti anch[...]

     

    Leggi tutto
  • 25/06/2012

    I nuovi Studi di Settore: la nuova "arma" del Fisco per scovare gli evasori

    Sono trascorsi ormai quasi vent´anni dalla loro prima apparizione e gli studi di settore rappresentano uno degli strumenti del Fisco che più ha subito (e subirà ancora) modifiche e "restyling", sia dal punto di vista formale sia dal punto di vista sostanziale. Lo studio di settore è inoltre uno dei temi più dibattuti e noti in ambito fiscale; per la cat[...]

     

    Pubblicato in Commentario Fiscale
    Leggi tutto