Congresso Politico

03/12/2014

SUL SITO AIO I MOMENTI SALIENTI DEL IV CONGRESSO POLITICO


 


Sono disponibili sul sito www.aio.it le relazioni e i momenti salienti del 4° Congresso Politico dell’Associazione Italiana Odontoiatri tenuto a Roma il 22 novembre scorso e concluso con la spettacolare votazione per alzata di mano di una giuria di “addetti ai lavori” che ha “graziato” il test di ammissione al corso di laurea di Odontoiatria e il numero programmato, prevedendo però modalità diverse di espletamento, e in particolare l’arretramento in IV superiore.


Il Congresso è stato aperto dall’intervento del Presidente AIO Pierluigi Delogu che ha esaminato i problemi, approfondito dai responsabili di AIO Giovani Gaetano Memeo e Graziano Langone sul fronte delle conseguenze della pletora dei laureati sulla qualità formativa e sugli sbocchi professionali. Momento centrale del convegno, il confronto tra due “stili di studio” e due studenti, uno laureando in Italia e l’altro di ritorno da un corso di studi spagnolo, seguito dalla splendida lettura del Professor Matteo Palumbo docente di Letteratura Italiana all’Università Federico II di Napoli, che ha sottolineato come tutti e 59 mila gli odontoiatri italiani si pongono come mission di partenza la presa in carico di una Persona nella sua complessità.