Congresso Politico

20/10/2017

SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI AL 7° CONGRESSO POLITICO AIO IL 2 DICEMBRE


Politici, avvocati, commercialisti, rappresentanti della professione e degli enti previdenziali: sono i protagonisti del 7° Congresso Politico AIO, dal titolo “Nuovi modelli professionali - Le Società tra Professionisti”. L’evento si svolgerà sabato 2 dicembre (ore 9-13) a Roma alla sala conferenze Enpam in via Torino 38.


Negli ultimi 20 anni le attività extracliniche legate agli aspetti organizzativi dello studio odontoiatrico hanno assunto grande importanza nel garantire cure di qualità e sicure sotto il profilo sanitario. Nella gestione dell’attività però, il modello dello Studio monoprofessionale diffuso in Italia si sta rivelando meno efficace per affrontare aspetti economici e fiscali rispetto al modello societario che cresce in modo importante.  


In tema di società tuttavia, alla luce dei differenti e talora contraddittori orientamenti dei vari dispositivi di legge, fin qui non pare possibile una chiara comprensione di cosa sia oggi consentito e cosa non lo sia. L’approvazione della legge sulla concorrenza, che legittima l’esercizio della nostra professione in qualunque forma societaria, ha inoltre posto in secondo piano un istituto su cui puntava da sei anni il Legislatore: la Società tra professionisti iscritta all’Albo e, come il singolo Professionista, tenuta alle regole di deontologia.


AIO ritiene che per un’Odontoiatria di qualità sia fondamentale tenere saldo il rapporto con il paziente. E pensa che, per salvaguardare un’alleanza strategica che ponga al centro i bisogni di salute di ognuno, alcuni modelli organizzativi siano migliori di altri. Il congresso cercherà di fare luce su pro e contro della Stp e sarà un’occasione per sviluppare una posizione articolata sulle forme societarie. Un appuntamento da non mancare per tutti noi.