AIO comunica

24/10/2011

Si apre una nuova stagione per A.I.O.: partiamo dal Logo

Non sono solo per le emergenze del momento ma anche per un desiderio di rinnovarci, per essere e comunicare qualcosa di migliore, voglia di futuro.

E' questo che ci ha ispirato nell'intraprendere la strada verso un'operazione di immagine, che, partendo dalla rivisitazione del nostro logo, darà il via ad una serie di iniziative di comunicazione e di marketing con l'obiettivo di rinnovare l'intero nostro brand. E per interpretare al meglio l'immagine e l'essenza di A.I.O, utilizzando come arma comunicativa i valori che più ci appartengono, abbiamo attinto proprio dalla nostra identità e dalla nostra storia AIO, che nel corso degli anni, ha mantenuto coerenza e linearità nel salvaguardare la professione e la qualità che oggi è riconosciuta. Investire questo nostro punto di forza, cercando di comunicarlo all'esterno in maniera corretta ed efficace, ci è sembrata la giusta risposta ad una richiesta di cambiamento e di conferma che i tempi attuali doverosamente ci richiedono.

In questo nostro progetto, siamo stati affiancati da professionisti che ci hanno aiutato, prima di tutto, a conoscere più a fondo noi stessi e i nostri obiettivi.

Sono tre i target a cui ci vogliamo riferire. In primo luogo, a noi dentisti iscritti AIO, per rinnovare e rinforzare il nostro spirito all'interno del sindacato e sentirci ancora più orgogliosi di appartenere ad una forza di idee e di fatti come è AIO; ma anche a coloro che non sono ancora "dei nostri", per farci conoscere e per motivare sempre di più, nuove adesioni.

In secondo luogo, abbiamo pensato ai nostri pazienti e al cittadino in generale, con l'intento principale di smantellare lo stereotipo negativo del dentista e farlo invece percepire come una figura importante e presente nella vita di ognuno, una persona di famiglia e di fiducia, vicina nel momento del bisogno e quindi non lontana anche sotto il profilo logistico, come quella offerta dal turismo odontoiatrico. Si è voluto dare risalto così, al ruolo e alla professionalità del dentista, sottolineando il valore della relazione ed del legame forte con una persona di fiducia; la figura del dentista interpretata sul piano dei valori cardine della famiglia, nei quali mira a trovare riconoscimento e rinnovato lustro; e contro il bailamme di informazioni da cui il paziente viene sommerso, cercando di fare un po' di chiarezza sulla confusione e sui dubbi generati nei pazienti difronte alla scelta di una cura dentistica.

In terzo luogo, il potenziamento dell'immagine si è reso necessario anche sotto un profilo di marketing puro, per rafforzare il nostro sindacato, sia in termini di iscritti e di consenso, sia perché la politica consideri gli Odontoiatri AIO dei legittimi interlocutori e li coinvolga opportunamente nelle sedi consultive.

L'azione di re-branding, la riqualificazione del nostro brand, è partita proprio dal restyling del logo, dove, pur mantenendo inalterati emblema e componente verbale, si è andato ad operare sul logotipo, ovvero sulla resa visiva dei caratteri tipografici e sulle scelte cromatiche del lettering. Nella nuova versione, si è puntato su un'ulteriore caratterizzazione delle lettere con un risultato molto più fluido ed essenziale rispetto all'originale. Il restyling del logo aprirà tutta una serie declinazioni della nuova immagine nei vari strumenti identificativi e comunicativi a nostra disposizione, primo fra tutti il sito web.

Siamo consapevoli che il nostro brand rappresenti una sintesi della vita associativa e dell'esperienza che ci appartengono ed incarni i nostri aspetti distintivi e l'esperienza maturata con colleghi e pazienti. Esso costituisce un elemento chiave ed affascinante, un fattore strategico su cui dobbiamo investire per restare competitivi, perché riflette la nostra essenza, gli obiettivi perseguiti e la visione del futuro. E' uno strumento che vorremo utilizzare per stimolare curiosità, interazione e partecipazione nei confronti di AIO

Insomma, capirete come questo sia un cambiamento d'immagine,  ma dai contenuti significativi!

Bisogna prendere coscienza di quello che siamo e del fatto che le nostre azioni sono l´unico modo per operare un cambiamento positivo che significa precisa intenzione di intraprendere un nuovo percorso e testimonia il desiderio di aprire un nuovo capitolo. E' indice di  rinnovata sensibilità.

Ma il cambiamento rappresenta comunque una fase delicata e non priva di preoccupazioni, e ciò può avvenire in serenità solamente se si è forti di una propria identità.

Per questo AIO si è sentita pronta ad affrontare questa delicata operazione che va a toccare la nostra corporate identity, ovvero l'immagine che abbiamo verso il pubblico, il "giudizio" che l'esterno ha di noi, ciò per cui ci sappiamo distinguere e ci differenzia, anche dalla concorrenza, e attraverso il quale il cittadino, il collega, le istituzioni, dovrà riconoscerci, ma soprattutto dovrà individuare la qualità del nostro operato. Un'azione che ci spinge quindi, verso una responsabilità maggiore, sia nei confronti del nostro lavoro quotidiano, sia verso il sindacato a cui dobbiamo sempre di più sentirci parte viva.

Il Presidente.

"Quando soffia il vento del cambiamento,
alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento."

(Proverbio cinese)