Province

08/02/2014

NASCE LA SEZIONE AIO LATINA, A GUIDARLA E’ FRANCESCO OCCIPITE DI PRISCO


 


Gli Odontoiatri della provincia di Latina iscritti all’Associazione Italiana Odontoiatri (AIO), nella serata di Venerdì 7 febbraio nella Biblioteca dell’Ospedale “Fiorini” di Terracina, hanno eletto per il prossimo triennio loro Presidente il Dottor Francesco Occipite Di Prisco di Formia, già responsabile del Servizio di Odontostomatologia presso l’Ospedale “Monsignor Di Liegro” di Gaeta e con attività libero professionale in Formia.


Con il Dottor Occipite Di Prisco, sono stati eletti a comporre l’esecutivo dell’AIO di Latina il Dottor Lucio Uccellini di Latina e il Dottor Fernando Pisanelli di Fondi.


L’incontro di Terracina, presieduto dalla Dottoressa Diana Dionisi cui ha portato il saluto della professione il Dottor Luigi Stamegna, Presidente della Commissione Albo Odontoiatri provinciale di Latina, è stata l’occasione per fare il punto delle problematiche che colpiscono l’esercizio dell’odontoiatria nella nostra regione e delle iniziative che l’AIO, associazione sindacale e culturale della professione, ha in corso:

  1. In questo momento di trasformazione dell’organizzazione sociosanitaria nel Lazio è importante la partecipazione che l’AIO ha ai tavoli regionali attivati.
  2. Vanno differenziate le autorizzazioni, esemplificandole, per gli studi dove il titolare è ben identificato e abilitato, da quelle per le società e i poliambulatori che operano in campo odontoiatrico dove c’è una pluralità di operatori e deve esserci un direttore sanitario.
  3. Va creato un “ufficio Odontoiatria” in Regione Lazio, come già esiste per le altre professioni sanitarie, capace di operare con la professione per la programmazione odontoiatrica.
  4. Al nuovo Direttore Generale dell’AUSL Latina, Dottor Caporossi, sarà proposta la realizzazione di una rete Odontoiatrica Aziendale e i servizi di supporto alla libera professione, chiedendo fin da ora che si volti pagina sulle scandalose scelte operate dalla precedente gestione aziendale.
  5. L’AIO Latina si farà carico di portare avanti con la Caritas Diocesana di Gaeta, l’attività odontoiatrica del Centro “San Vincenzo Pallotti” di Formia.

Nel prossimo incontro sarà approvato il programma culturale per il  conseguimento dei Crediti Formativi per la provincia di Latina.