Premi

24/11/2015

MODONI, MUCI, TAMBORRINO: AIO PREMIA 130 ANNI DI ODONTOIATRIA D'ECCELLENZA IN SALENTO


 

Elio Modoni, Salvatore Muci e Giuseppe Tamborrino: Associazione Italiana Odontoiatri festeggia tre soci onorari, e tutti salentini.
Maestro di ortognatodonzia, allievo di Giannelly alla Boston University e di Ricketts, socio fondatore della Società Italiana di Ortodonzia Bioprogressiva e socio attivo Sido, Elio Modoni -classe 1934-è stato premiato per la sua capacità di innovare il modo di intendere la professione con idee sempre nuove e rivoluzionarie: un vero pioniere dell'Odontoiatria di base, all'avanguardia nell'organizzare l'ergonomia nello studio odontoiatrico, forte delle esperienze Usa; è anche Consigliere Cao all'Omceo di Lecce.
Classe 1928, Salvatore Muci presidente Cao Lecce tra 1991-99 e 2003-05, è stato componente della Commissione Centrale Esercenti Professioni Sanitarie presso il Ministero della Salute, gli viene riconosciuto l'impegno nel sindacato a tutela della categoria e l'esempio nel portare i giovani all'impegno sindacale, dapprima in Andi e poi in AIO.
Giuseppe Tamborrino, classe 1936, ha diretto per 30 anni il Dipartimento di Odontostomatologia e Chirurgia Maxillofacciale di Lecce, con lui alla guida Lecce è diventata un polo di eccellenza per la chirurgia avanzata in ambito stomatologico, il riconoscimento premia l'impegno umano e professionale profuso nell'ambito del Servizio Sanitario pubblico.
Con i tre soci onorari, AIO festeggia oltre 130 anni complessivi spesi nel fare grande l'Odontoiatria italiana.