News

11/04/2014

MIGLIANO (AIO ROMA): SPREGEVOLE PROMUOVERE LE DENTIERE A META’ PREZZO PER POLITICA E NON AIUTARE LE FASCE DEBOLI NELLA PREVENZIONE


 


« Ad oggi non ho visto nessuna comunicazione o lettera di disprezzo per simili "iniziative" che degradano la nostra professione e mi chiedo come mai». Spinto dal silenzio delle istituzioni, anche odontoiatriche, e rappresentando le posizioni dell’Associazione Italiana Odontoiatri, il presidente AIO Roma Giovanni Migliano motiva con queste parole la lettera che ha inviato a Vincenzo Leli presidente del Circolo Forza Silvio del XV Municipio e invita i colleghi a manifestare inviando la stessa lettera. A Leli si deve la promessa di una protesi dentaria a metà prezzo per gli iscritti al club politico, che ha fatto discutere stampa e tv.


«In un periodo in cui i cittadini hanno gravi problemi economici non è “educato” utilizzare una simile problematica per ricevere consensi e farsi pubblicità», dice Migliano. «Credo sia più corretto informare che Ausl, Caritas, Croce Rossa Italiana forniscono queste terapie a costi ridotti o addirittura gratis a persone in difficoltà economica».


Migliano, che ricorda come proprio i dentisti romani e laziali siano alle prese con le imposizioni burocratiche ed economiche delle istituzioni (a fronte di una diminuzione dei pazienti), invita Leli e tutta la classe politica, prima d’intraprendere simili iniziative, a «consultare le associazioni di categoria perché conosciamo le esigenze del territorio e inviamo proposte alle istituzioni». La prevenzione non si fa «spendendo soldi in spazi pubblicitari o comunicati strappalacrime, ma promuovendo l’odontoiatra che effettua visite e dà istruzioni d’igiene orale nelle scuole, nei centri sportivi comunali, nei centri anziani».