Varie

07/03/2014

LA NUOVA CLINICA ODONTOIATRICA DI ROMA, UN RIFERIMENTO NON SOLO NAZIONALE


 


Due nuovi reparti, 29 medici e 31 infermieri, 65 riuniti e un servizio di Day Hospital con 6 letti: sono i numeri che fanno della Clinica dell’Università la Sapienza di Roma, diretta dalla Professoressa Antonella Polimeni e situata al Policlinico Umberto I, la più grande struttura odontoiatrica d’Italia dopo la ristrutturazione avvenuta in questi anni. La sede che opera servizi di Odontoiatria pediatrica, ortognatodonzia, odontoiatria generale, chirurgia orale e implantoprotesi è stata inaugurata ieri alla presenza del ministro della Salute Beatrice Lorenzin, del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e del Direttore Generale del Policlinico Domenico Alessio. Il Presidente dell’Asssociazione Italiana Odontoiatri Pierluigi Delogu, anche a nome degli associati AIO, si complimenta con la Professoressa Polimeni e con la sua squadra, cosciente del lavoro eccezionale fin qui svolto – 65 mila prestazioni, erogate tra l’altro in condizioni disagiate – e delle premesse gettate a Roma per fare della Clinica Odontoiatrica un riferimento nazionale per la formazione odontoiatrica e internazionale per la qualità e quantità di servizi offerti.