Notizie

27/06/2001

FORMAZIONE CONTINUA: I PRIMI DATI






E' stato reso noto il primo bilancio consuntivo sulla sperimentazione della prima fase dell'ECM ( formazione continua) dei medici. Sembra che le iniziative formative accreditate presso il Ministero della Sanita' siano state numerose, ben oltre le previsioni. Esistono, quindi, tutti i presupposti perche', in tempi ragionevoli, si possa arrivare alla messa a regime.


Questa fase prevede il coinvolgimento di circa 337.000 medici e dentisti, 65.000 farmacisti, 22mila veterinari, 22.000 tecnici di radiologia, 320.000 infermieri ed altre categorie per un totale stimato di circa 900.000 utenti. Il numero di operatori che dovranno aderire alla formazione continua dovrebbe assicurare la creazione di un grande mercato del training. Basti pensare che, dovendo ogni operatore ricevere mediamente circa 50 crediti formativi ( nel contesto dei 150 di ogni triennio), traducibili in 40-50 ore, con il coinvolgimento di circa 900 mila operatori, si tratterebbe di circa 45 milioni di ore di formazione.


E' o non e' un grande business ?