Eventi

Periodo

dal sabato, 17 marzo 2012 - 00:00
al sabato, 17 marzo 2012 - 00:00

Presso

Sala Salvator Mundi

Via Delle Mura Gianicolense, 67

Roma

Descrizione

Saper gestire ogni singola riabilitazione protesica fissa, dal semplice restauro coronale al ripristino morfo-funzionale di un?intera arcata dentale, presuppone la conoscenza da parte del clinico di corretti protocolli di lavoro che seguano un iter diagnostico-terapeutico fedelmente riproducibile al fine di ottenere restauri affidabili nel tempo.

Il ripristino dei denti gravemente compromessi presuppone un approccio odontoiatrico multidisciplinare, supportato da scrupolose procedure odontotecniche, per giungere alla cementazione di restauri precisi e ben integrati che garantiscono funzionalità e durata nel tempo.

Il costante sviluppo mirato all?ottenimento di un? estetica naturale si avvale di molti materiali che sfruttano tecniche sempre più performanti: dalla pressofusione della ceramica alle metodiche CAD-CAM per la produzione di protesi avveniristiche. L?utilizzo di queste complesse procedure informatizzate promette riabilitazioni affascinanti, ma tuttora da validare a lungo termine.


OBIETTIVO DEL CORSO


Obiettivo del corso è apprendere gli step diagnostici e i protocolli clinici per effettuare riabilitazioni protesiche fisse di eccellenza. La ceratura diagnostica, il mock-up e le guide in silicone per ottenere preparazioni dentali ultra-conservative; le dime radiologico/chirurgiche per inserire fixture implantari in posizioni protesicamente guidate; la gestione dei provvisori, il condizionamento dei tessuti molli fino al rilievo dell?impronta di precisione; dalla fabbricazione artigianale o CAD-CAM di precisi restauri protesici alle prove funzionali ed estetiche, fino alla loro corretta cementazione con le più moderne tecniche adesive.


PROGRAMMA

- Ore 08.30-18.00




Mattina:

Principi di estetica: colore forma e funzione

Studio del caso: esami strumentali e clinici, cerature diagnostiche e guide in silicone

Preparazione dentale e design marginale in funzione del materiale da restauro


Materiali da restauro protesico: corone parziali e totali e implanto-protesi

Provvisori diretti e indiretti: tecniche di realizzazione e gestione dei tessuti molli

Impronta di precisione: materiali e tecniche a confronto


Pomeriggio:

Fabbricazione e prova del manufatto tra laboratorio e CAD-CAM

Cementazione: tecniche tradizionali e adesive

Igiene e follow-up

Discussione



Sede: Sala Salvator Mundi, via delle Mura Gianicolense, 67, 00100 Roma

Info: info@aioroma.it


GRATUITO PER I SOCI AIO E STUDENTI DI ODONTOIATRIA





Dott. Stefano LOMBARDO, nato il 27-12-1973 a Torino.

Ha conseguito la Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria il 05.11.1997 a Torino con punti 110/110 con lode e dignità di stampa.

Dal 1997 al 2009 ha svolto attività didattica, assistenziale e di ricerca clinica presso la Cattedra di Protesi Dentaria della Clinica Odonto-stomatologica diretta fino al 2006 dal Prof. Giulio Preti e dal 2006 dal Prof. Stefano Carossa.

Nell?a.a. 2000/2001 è stato Professore a Contratto nell?ambito dell?insegnamento di Protesi Fissa del CLOPD di Genova.

Dal 2002 al 2007 è stato Professore a Contratto nell?ambito dell?insegnamento di Odontoiatria Restaurativa del CLOPD di Torino.

Dal 2007 al 2009 è stato Professore a contratto nell?ambito dell?insegnamento di Protesi Dentaria del CLID di Torino.

È autore di pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali ed ha partecipato come relatore a diversi congressi. Coautore del capitolo sull?edentulismo parziale lacunare e Autore dei capitoli dell?igiene e del follow-up nel libro del Prof Giulio Preti ?Riabilitazione Protesica Vol 1,2?.

Coautore dei capitoli sui materiali ceramici, compositi e sulla ricostruzione del dente trattato endodonticamente nel libro del Prof Giulio Preti ?Riabilitazione Protesica Vol 3?.

Coautore del capitolo di Protesi Parziale Fissa e Coautore dei capitoli di Odontoiatria conservatrice e Procedure cliniche conservative del Trattato di Clinica Odontostomatologica del Prof. Remo Modica.

Manager Eventi

eventi@aio.it

Evento Terminato, impossibile procedere all'iscrizione