Versamenti

06/03/2017

ENPAM, SCADENZA 15 MARZO PER DOMICILIARE CONTRIBUTI


A tutti coloro che non hanno ancora provveduto all'attivazione, direttamente nell'area riservata del portane ENPAM, della procedura di domiciliazione bancaria dei contributi ENPAM relativi alla quota A e alla quota B, si rammenta che il termine ultimo di adesione è il 15 Marzo.

Il pagamento della quota B, oltre che in un unica soluzione, può essere rateizzato con 2 diverse modalità:
-in 2 rate: 31 Ottobre e 31 Dicembre senza interessi.
-in 5 rate: 31 Ottobre e 31 Dicembre (senza interessi),  28 Febbraio, 30 Aprile, 30 Giugno con l'aggiunta dello 0,1 % di interesse  legale.
La presentazione della richiesta di domiciliazione si fa una sola volta e vale fino a revoca. Le scelta tra le modalità di rateizzazione può essere variata (con effetto per l'anno a seguire) previa comunicazione.
Tutti coloro che non aderiscono alla domiciliazione bancaria continueranno a ricevere il bollettino MAV a mezzo posta.
La copia della Certificazione Unica non sarà più inviata in forma cartacea ma sarà disponibile solo in formato digitale e scaricabile sempre nell'area riservata. 
Richiesta di copia cartacea può comunque essere inoltrata all'indirizzo mail duplicati.cu@enpam.it.
Ai seguenti link le info per domiciliare i contributi rispettivamente in quota A e quota B