Caricamento Eventi

Luogo

Palazzo DOgana
Piazza Xx Settembre,22 71121 Foggia (FG) Italia + Google Maps

Organizzatore

AIO Foggia
Telefono:
+39 0885781721
Email:
aiofoggia@aio.it
5.6 Crediti ECM
  • Questo evento è passato.

ABSTRACT
Prof. C. Chimenti – Evoluzione Ortodontica
Prof. L. Contardo – Indicatori di crescita nella II Classi scheletriche
L’interesse attorno agli indicatori di crescita per determinare il grado di maturazione scheletrica è enormemente cresciuto nelle ultime due decadi. Tale incremento è stato il risultato di studi scientifici che hanno evidenziato come i risultati delle terapie ortopediche siano profondamente influenzati dal timing di intervento, ovvero una individualizzazione delle terapie in base alla loro tipologia e sviluppo scheletrico. La relazione ha lo scopo di portare la moderna evidenza scientifica relativamente al timing di intervento per correzioni ortopediche trasversali, di II classi scheletriche da deficit mandibolari e III classi scheletriche associate ai metodi di identificazione delle varie fasi dello sviluppo scheletrico.

Dott.ssa G. Maino – Estetica del sorriso: key factors
L’ortodonzia moderna, nel risolvere le malocclusioni, deve tenere conto della funzionalit‡ occlusale ma anche dell’estetica.
Oltre all’estetica del viso va considerata in modo particolare l’estetica del sorriso che a volte, come ortodontisti, diamo per scontato, ma che un’ attenta analisi ci mostra come, in realtà, sia più complessa di come appare superficialmente.
Questa infatti Ë costituita dalla sostanza dentale, dai tessuti molli e dal loro rapporto con le labbra sia in posizione statica che dinamica.
Per questo motivo la pianificazione ortodontica, qualora si voglia ottenere risultatati che soddisfino tutti i requisiti, ma soprattutto le aspettative del paziente, va integrata con analisi del sorriso.
Durante questa fase cruciale si dovrà considerare quali sono le caratteristiche che dovranno essere valorizzate e quali invece vanno modificate o corrette.

Dott. B. Oliva
Come gestire la verticalità controllando il piano occlusale

La definizione di alterazione verticale nelle malocclusioni. Individuare la componente verticale nell’insorgenza della maloccusione. La relazione tra verticalità e piano occlusale. Il ruolo del piano occlusale nella funzione dell’apparato stomatognatico e nell’estetica del volto. Le tecniche per il controllo del piano occlusale. Casi clinici esemplificativi di un protocollo di trattamento di difetti verticali. Malocclusioni sagittali con gravi compromissioni verticali. Casi clinici esemplificativi di trattamento.

Dott. M. Lupoli
La Rifinitura estetica nel trattamento Ortodontico: un risultato alla portata di tutti? Linee guida per semplificare le difficoltà

Alcuni trattamenti ortodontici,cosiddetti non convenzionali,necessitano di accortezze biomeccaniche ortodontiche particolari per arrivare ad un risultato che corrisponda perfettamente ai moderni ed attuali canoni estetici del sorriso.
Verranno spiegati nel dettaglio le particolarità biomeccaniche del bandaggio e tutte le tecniche multidisciplinari accessorie che permetteranno l’ottimizzazione del risultato estetico.

Dott. P. Di Michele – Dott.ssa Michela Ramunno
Espansione rapida in paziente pediatrico OSAS. Valutazione comparativa della letteratura

Attraverso uno studio della letteratura nazionale e internazionale riguardante l’espansione rapida e le sue applicazioni si effettua una valutazione comparativa. Si inquadra clinicamente il paziente pediatrico Osas con affollamento dentale e si presentano gli effetti dell’espansione in questa tipologia di paziente. Espansione rapida: come, quando e perché?

Dott. Andrea Alberti
I canini inclusi vestibolari: un metodo semplice per limitare i danni

I canini inclusi sono sempre una grande sfida per l’ortodontista. Non è solo il problema biomeccanico a complicare il trattamento ma un numero importante di variabili di cui tenere conto. Tra queste, una che può certamente complicare ulteriormente il quadro, è la posizione vestibolare del canino stesso. Durante la presentazione verrà proposta una soluzione biomeccanica mirata a limitare i possibili danni a carico delle radici degli incisivi laterali durante la traiettoria di recupero dei canini impattati vestibolarmente ed in posizione molto mesiale. Si valuteranno ipotesi di recupero con e senza l’utilizzo di miniviti.

Dott. Gianluigi Fiorillo
Documento di sistema per una ortodonzia vestibolare estetica

La terapia ortodontica ha fini estetici e spesso mettiamo in atto l’ossimoro del dispositivo visibile e invasivo. L’alternativa agli allineatori trasparenti o ai sistemi linguali Ë l’ortodonzia vestibolare estetica, mai adeguatamente considerata e protocollata. Il contenuto della presentazione riguarda la scelta dei materiali (Bracket in ceramica policristallina, archi rivestiti, legature rivestite, elastomeri a stabilità cromatica) e quella delle biomeccaniche (slicing, driftodontics, bonding parziali…) in modo da condurre il trattamento nel rispetto complessivo dell’estetica durante il trattamento.

Dott. Antonio Manni
Il ruolo dell’overjet nelle II classi pazienti in crescita

Le terapie di II classe mirano, quasi sempre, ad avanzare la mandibola per ridurre la convessità del profilo.
Le tecniche tradizionali, però, stimolano l’avanzamento sagittale della mandibola di un’entità che è sì statisticamente significativo, ma clinicamente poco evidente.
Il controllo dei movimenti alveolodentali permette un avanzamento clinicamente evidente della mandibola, con il Pog che viene in avanti in media di 5.7 mm.
L’avanzamento sagittale della mandibola determina un aumento delle vie aeree, in particolare dell’orofaringe e favorisce la prevenzione dell’OSA.

Dott. Paolo Manzo
Aspetti, criticità e gestione del self ligating nella tecnica dual system

 

PROGRAMMA

8:30 registrazione partecipanti

9:00 Saluti Istituzionali
Prof. L. Lo Muzio, Prof.ssa E. Barbato, Prof. M. Procaccini, Dott. P. Pracella

Moderatori: Prof. ssa E. Barbato, Prof. D. Ciavarella, Prof. Alberta Barlattani
9:30-10:15 Prof. C. Chimenti ? Evoluzione Ortodontica
10:15-11:00 Prof. L. Contardo ? Indicatori di crescita nella II Classi scheletriche

Moderatori: Prof. L. Lo Russo, Prof. V. Crincoli, Dott. G. Montaruli
11:15-11:45 Dott.ssa G. Maino – Estetica del sorriso: key factors
11:45-13:00 Dott. B. Oliva-Dott. M. Lupoli – Come gestire la verticalità controllando il piano occlusale
13:00-13:30 Dott. P. Di Michele ? Dott.ssa Michela Ramunno – Espansione rapida in paziente pediatrico OSAS. Valutazione comparativa della letteratura.

13:30-14:00 Lunch

Moderatori: Prof. D. Di Venere, Dott. E. Gaudiosi, Dott. A. Gentile, Dott. F. Di Stasio
14:00-14:45 dott. Andrea Alberti – I canini inclusi vestibolari: un metodo semplice per limitare i danni
14:45-15:30 dott. Gianluigi Fiorillo – Documento di sistema per una ortodonzia vestibolare estetica
15:30-16:15 dott. Antonio Manni – il ruolo dell’overjet nelle II classi pazienti in crescita
16:15-17:00 dott. Paolo Manzo: Aspetti, criticità e gestione del self ligating nella tecnica dual system
17:00-17:30 Discussione
17:30-18:00 compilazione ECM

 

Dottor Chimenti

Claudio CHIMENTI è nato a Roma il 16.6.1952.
Laureato con lode in Medicina e Chirurgia ,specialista in Otorinolaringoiatria , in Odontostomatologia con lode e in Ortognatodonzia e Gnatologia con lode. Diviene Ricercatore Universitario, poi Professore Associato ed quindi Professore Ordinario presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi dell’Aquila degli Abruzzi. Ha ricoperto numerosi insegnamenti presso la Facoltà Medica Aquilana. E’ stato Direttore di un Corso di Perfezionamento
Dall’A.A. 2001-2002 ad oggi è stato Direttore di un Master in Ortognatodonzia e Gnatologia . Nel 2005 ha istituito la Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia della quale Ë stato Direttore fino al 2008.
E’ Stato Coordinatore di un Dottorato di ricerca XXI e XXII ciclo. E’ stato Presidente SIDO PER IL 2011.

 

Dottor Contardo

Laureato in Odontoiatria presso l’Università di Trieste.
Specializzato in Ortognatodonzia presso l’Università di Cagliari. Direttore della Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia dell’Università di Trieste.
Docente nei corsi di Laurea specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria, Igiene Dentale e Scuole di Specializzazione in Ortognatodonzia, Chirurgia Orale e odontoiatria pediatrica. Socio SIDO ed EOS. Autore di numerose pubblicazioni in ambito Nazionale ed Internazionale e relatore in numerosi Congressi Nazionali ed Internazionali. Convenzionato per l’attività assistenziale presso la Clinica Odontoiatrica e Stomatologica dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste, Ë responsabile dell’ambulatorio di Ortodonzia.

 

Dottor Maino

Laurea presso l’Università di Padova nel 2003.
Specialità di Ortognatodonzia presso l’Università di Ferrara nel 2006.
Certificazione EBO nel 2014
Relatore In diversi congressi :SIDO (Societa’ Italiana Di Ortodonzia), Si.Te.Bi (Societa’ Italiana di Tecnica Bidimensionale), AIdOR (Accademia Italiana di Ortodonzia), WIOC, Ferrara University
Dal 2014 tiene periodicamente lezioni presso la Scuola di Specialit‡ di Ortodonzia a Ferarra.
Istruttore al corso biennale sul trattamento ortodontico con tecnica Bidimensionale, ed estetica in ortodonzia ( Centro Studi Leonardo, Vicenza )
Autore di vari articoli sull’utilizzo degli ancoraggi scheletrici in ortodonzia su riviste nazionali e internazionali

Dottor Oliva

Medico-Chirurgo. Specialista in Odontostomatologia e in Ortognatodonzia. Professore a contratto in “Metodologia della ricerca” – Corso di Laurea di Odontoiatria – Università degli Studi di Brescia. Professore a contratto di Ortognatodonzia dell’Università Cattolica S.Cuore di Roma. Docente Master Universitario in Ortognatodonzia clinica dell’Universit‡ Cattolica del S.Cuore di Roma. Socio attivo S.I.D.O. (Societ‡ Italiana di Ortodonzia); Socio EOS (European Orthodontic Society); A.A.O. (American Association of Orthodontists) International Member; Socio Fondatore SIBOS (Societ‡ Italiana di Biomeccanica e Ortodonzia Segmentata). Certificato di eccellenza in Ortodonzia (Italian Board of Orthodontics). » autore di pubblicazioni scientifiche. Ha tradotto il testo: “Fundamentals of Orthodontic Treatment Mechanics” di Bennett-MacLaughlin, LeGrande Publishing, 2014.

 

Dottor Lupoli

– Laurea in Medicina e Chirurgia Universit‡ degli Studi di Firenze
– Specializzazione in Odontostomatologia e Protesi Dentaria Università di Firenze.
– Specializzazione in Ortognatodonzia presso l’Universit‡ del Sacro Cuore – Roma
– Certificato I.B.O Italian Board of Orthodontics
– Certificato E.B.O Europian Board of Orthodontics
– Professore a contratto – Università di Roma per la Scuola di Specializzazione in Ortodonzia Direttore Cristina Grippaudo dal 2012
– Consulente tecnico del Tribunale di Firenze in particolare per Cause che interessano l’Ortodonzia

 

Dottor Di Michele

DAL 2006 AD OGGI DIRETTORE U.O.C. DI ODONTOSTOMATOLOGIA E CHIRURGIA ORALE AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE MODENA-RESPONSABILE
PROGRAMMA DI ODONTOIATRIA-AUSL MODENA   COORDINATORE ODONTOIASTRIA PER L’AREA VASTA NORD EMILIA ROMAGNA (A.V.E.N.)

DAL 2009 AD OGGI CATTEDRA DI ORTOGNATODONZIA PRESSO CSID UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA
DAL 2013 AD OGGI CATTEDRA DI ODONTOIATRIA PRESSO LA SCUOLA DI SPECIALITA’ IN PEDIATRIA UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA.

 

Dottor Ramunno

Laureata in Odontoiatria e Protesi dentaria il 28-10-2009 presso l’Università degli studi G. d’Annunzio di Chieti.
Specializzata in Ortognatodonzia presso l’Università degli studi dell’Aquila con il massimo dei voti il 04-03-2014.
Presidentessa SUSO della provincia di Bologna. Socia ANDI, SUSO E SIDO.
Esercita la libera professione come consulente esclusivista in Ortognatodonzia in diversi studi di Modena, Bologna e provincia.
Frequenta le Ausl di Bologna e Modena in qualit‡ di sostituta.

 

Dottor Alberti

1999 Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria c/o l’Università di Bologna 2000-2001 Resident student al TMJ Gelb Center della TUFTS University di Boston. 2003 Apre il proprio studio ortodontico in Cesena. 2005-2008 Collabora come assistente clinico e didattico presso il Dipartimento di Ortodonzia dell’Universit‡ di Bologna come responsabile del modulo di bio-meccanica applicata all’ortodonzia. 2011 Specializzazione in Ortognatodonzia presso l’Universit‡ di Chieti dove dal 2012 al 2016 è professore a contratto. 2013 Fonda il blog clinico www.lacompagniaortodontica.it che attualmente annovera pi? di 1800 membri. 2017 Diplomato IBO. Socio SIDO (societ‡ italiana di ortodonzia), EOS (societ‡ europea di ortodonzia) e AAO. Da anni è relatore a congressi nazionali ed internazionali. Partecipa in qualità di docente a numerosi Master Universitari di Ortodonzia presso varie universit‡ italiane. Da sempre limita la propria attività alla sola ortognatodonzia

 

Dottor Fiorillo

Laurea in Odontoiatria con lode nel 1992 presso l’Università La Sapienza di Roma con lode; Specializzazione in Ortognatodonzia con lode presso l’Università di Ferrara nel 2000. Perfezionamento in Odontoiatria Pediatrica a Roma La Sapienza nel 1995 e in Ortodonzia Tecnica dell’Arco Segmentato a Napoli Federico II nel 1996.
Dal 2003 Professore a Contratto di tecnica Straight Wire presso la Scuola di Specializzazione dell’Universit‡ G.D’Annunzio di Chieti diretta dal Prof. F. Festa.
Lavora a Roma presso il Centro Medico Parioli e presso il proprio studio sito in zona EUR, dove si occupa in modo esclusivo di Ortodonzia.
» Socio Attivo SIDO, Revisore dei Conti negli anni 2006/2007 e Presidente della Commissione Model Display negli anni 2008/2009 e 2013. » socio WFO, socio fondatore di SIAD (Societ‡ Italiana Arco Diritto) e SOIeM (Societ‡ Ortodonzia Intercettiva e Miofunzionale). Ha fondato nel 1998 e coordina tuttora l’MBTeam, study group di ortodonzia.
Collabora in qualit‡ di Speaker con 3M da diversi anni. Nel 2004 ha effettuato uno stage presso la clinica del Dr Hugo Trevisi in Presidente Prudente (Brasil) dove ha seguito la fase di precommercializzazione del bracket SmartClip. Ha disegnato per conto di AON Implants la minivite per ancoraggio ortodontico denominata i-Screw.
E’ Membro dell’Editorial Board di EJCO (European Journal of Clinical Orthodontics). Autore di pubblicazioni su JCO (Journal of Clinical Orthodontics) e altre riviste italiane e internazionali. » stato relatore presso le Università di Roma La Sapienza, Napoli Federico II, Milano, Ferrara, L’Aquila, Messina e per le seguenti Societ‡ scientifiche: SIDO, Accademia Italiana di Ortodonzia, Collegio dei Docenti, ANDI, SIAD, SIDOP, SIDA, SICORT, SOIEM
 

Dottor Manni

Laurea in Odontoiatria (Modena 1985)
Specializzazione in Ortodonzia (Cagliari, 2000)
Libero professionista dal 1986
Professore a contratto Università di Modena 1992-1993
Autore di moltissime pubblicazioni e Relatore in innumerevoli consessi

 

Dottor Manzo

Laureato “con lode” in Odontoiatria e Protesi Dentaria nel 1997, si Ë specializzato in Ortognatodonzia e Dottorato presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. » istruttore clinico presso la Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia dell’Università “Federico II” di Napoli. Certificato IBO, EBO ed EBLO. Past member del Board della FEO. » Presidente di Leading Alliance Society. » autore di relazioni a congressi in Italia ed all’estero e di pubblicazioni e contributi scientifici in contesti nazionali ed internazionali. Esercita la sua attivit‡ di libero professionista dedicandosi esclusivamente all’ortodonzia dal 2001 in Frattamaggiore (Napoli)

Maggiori informazioni sull'evento

Utilizza il form sottostante per richiedere maggiori dettagli all'organizzatore del corso.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.






Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali *

Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:

Finalità 3.1
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.2
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.3
Do il consensoNego il consenso