Events

09/01/2014

AL CONGRESSO SIO DI MILANO IL 7 E 8 FEBBRAIO VIRTU’ E LIMITI DELLE TECNOLOGIE DIGITALI


Uno sguardo su possibilità e limiti delle tecnologie digitali nell’effettuazione della corretta pratica professionale implanto-protesica, intesa come diagnosi e cura ma anche come comunicazione al paziente (prova ne sia la lectio magistralis d’apertura sul ruolo di social network e web nell’indirizzare la domanda di salute). E’ questo l’obiettivo del 22°Congresso della Società Italiana di Implantologia Osteointegrata, patrocinato anche da Associazione Italiana Odontoiatri (e da Expo 2015) dal titolo “Digital Technology for good clinical practice” in programma il 7 e 8 febbraio a Milano, AtaHotel Expo Fiera. Le relazioni del venerdì saranno dedicate a comunicazione, 3D, software di simulazione estetica anche come strumento diagnostico. Il sabato si parla di assessment delle nuove tecnologie, e c’è il corso “dalla progettazione all’esecuzione delle protesi, indicazioni e limiti degli strumenti disponibili”.



I lavori sono affiancati da un corporate forum il venerdì e dalla sessione igienisti al sabato, a latere si terrà un’ampia mostra merceologica: il tutto nella stessa sede dello scorso anno che, come sottolinea il presidente SIO Luigi Guida, «è diventata per le sue peculiarità la “cittadella dell’implantologia”». Per ulteriori informazioni è consigliabile consultare il Sito  www.sio2014.it.