Partnerships

13/07/2016

AIO E AISO, PARTNERSHIP PER AFFRONTARE UNITI I PROBLEMI DELLA PROFESSIONE


Accordo storico tra Studenti di Odontoiatria e Sindacato uniti per una partnership a difesa della professione odontoiatrica in tutte le sue facce: è il senso del protocollo firmato in questi giorni da Associazione Italiana Odontoiatri e Associazione Italiana Studenti di Odontoiatria. L’intesa prevede che i soci AISO siano soci aggregati AIO e siano iscritti gratuitamente al sindacato al termine del percorso di studi. Obiettivo: unire le forze per saper vedere nel futuro e anticipare le risposte ai problemi sempre più complicati della professione. Il documento, primo nel suo genere, è stato firmato da Victor Palumbo presidente AISO e dal Presidente AIO Pierluigi Delogu, ma non va dimenticata l’opera di “sherpa” condotta da una parte dai membri del Direttivo AISO e dall’altra dai rappresentanti AIO giovani Graziano Langone e Gaetano Memeo. Riportiamo di seguito i contenuti dell’accordo:

• Tutti i soci AIO potranno richiedere di diventare “Soci Sostenitori” AISO, e tutti i soci AISO saranno altresì automaticamente considerati “Soci Aggregati” AIO, salvo esplicita richiesta presente sul modulo di iscrizione AISO o da parte dei singoli Soci AIO.

• AIO informerà i propri Soci della possibilità di diventare "soci sostenitori AISO" (come già previsto da statuto) per supportare le attività della relativa sede locale AISO, alla quota minima di 20€.

• Le due associazioni sinergicamente promuoveranno i principi di formazione, informazione e tutela degli Odontoiatri e degli studenti di Odontoiatria.

• A tutela della libera professione e dei pazienti le associazioni si impegnano a combattere la pubblicità e la concorrenza scorretta in campo medico, l’odontoiatria low-cost, e tutte le attività professionali che sfruttano i neolaureati.

• AIO assicurerà l’iscrizione gratuita per i 2 anni successivi alla laurea per lo studente che sarà stato iscritto AISO in V e VI anno.

• Le sedi locali AIO, s’impegneranno a invitare le rispettive sedi locali AISO a: incontri, convegni e manifestazioni, fornendo la lista contatti dei Presidenti provinciali all’AISO nazionale.

• I soci AIO potrebbero dare la disponibilità ai soci AISO di frequentare come osservatori i propri studi privati.

• L’AISO potrà essere invitata a partecipare alle assemblee nazionali dell’AIO con i propri delegati di Direttivo Nazionale