Per i cittadini

05/05/2014

“CHI È ANZIANO HA BISOGNO DI TE”, UNO SPOT CHE PER GLI ODONTOIATRI È COME UN’AGENDA


 


“Ad AIO piace…” D’ora in poi quando Associazione Italiana Odontoiatri gradirà una qualsiasi iniziativa sui social network, anche questo sito si riserverà di parlarne. E’ il caso, in questione, di una campagna televisiva su Napoli e Campania, presto in estensione a livello nazionale, a cura della comunità di Sant’Egidio per invitare la popolazione a rendersi conto dei problemi degli anziani soli o malati, cioè degli “ultimi” che ci stanno più vicini. Una di quelle pubblicità progresso che i pubblicitari fanno ancora ma che nel panorama di lustrini ed effetti speciali delle nostre tv forse spiccano sempre meno.


«A Napoli chi è anziano spesso fa fatica a vivere ma chi è solo o malato ha ancora più bisogno», recita lo spot del movimento di laici nato nel 1968 e da 46 anni impegnato nell’ecumenismo e nel dialogo con altre religioni e con altri territori della società. «Telefona al tuo vicino anziano, suona alla sua porta: forse ha bisogno di qualcosa o solo di un saluto». E ancora: «Se non hai più sue notizie chiedi aiuto un gesto semplice d’interesse a te costa poco, ma a lui può salvare la vita». AIO crede che in queste sollecitazioni le professioni possano rivedere se stesse e scuotersi, in particolare l’odontoiatria può leggere i suoi comportamenti di avanguardia e retroguardia di fronte alle urgenze e alla necessità di fare prevenzione. Per questo, ad AIO piace lo spot della Comunità di Sant’Egidio.


http://m.youtube.com/watch?v=_DJyqV4Y4uU&feature=youtu.be